Skip Navigation Links
Ignora collegamenti di spostamento
Česky
Deutsch
English
Español
Français
Italiano
Pусский
Ignora collegamenti di spostamento
Curiosità naturali
Riserve naturali e Aree Paesaggistiche Protette
Montagne, alture e colline
L’acqua
Degli alberi monumentali
U Cihelny (Al mattonificio) 

Egerano esposto nel Museo di ChebNon lontano da Hazlov, presso l’area del campo da golf, nella valle del ruscello di Hazlov si trova il giacimento di un raro minerale. Imboccando la pista ciclabile 2064 dal castello di Hazlov raggiungiamo il Club dei golfisti.  Lì svoltiamo a sinistra in direzione del ruscello, seguiamo il sentiero di campagna intorno allo stagno, e sul lato destro del prato proseguiamo per circa 300 m, arrivando al giacimento "U Cihelny" (Al mattonificio). Qui si trova la vesuvianite marrone e l’egerano, la sua variante bacillare (a forma di prisma allungato, striato). Il minerale vesuvianite-egerano di Hazlov è stato descritto da J. W. Goethe e deve il suo nome alla città di Cheb (Eger). Questo giacimento è unico nel suo genere in tutta Europa e perciò è un monumento naturale protetto. Il giacimento deve invece il suo nome all’ex mattonificio (Ziegelhütte), che si trovava nel punto in cui la tratta incrocia la strada per Aš. È possibile ammirare un grande esemplare di egerano nel Museo di Cheb.