Skip Navigation Links
Ignora collegamenti di spostamento
Česky
Deutsch
English
Español
Français
Italiano
Pусский
Ignora collegamenti di spostamento
Curiosità naturali
Riserve naturali e Aree Paesaggistiche Protette
Montagne, alture e colline
L’acqua
Degli alberi monumentali
Lesný 

Con i suoi 983 m, la Cima della collina LesnýCollina Lesný è la cima più alta della Foresta di Slavkov. Originariamente si chiamava Špičák (Spitzberg), poi Judenhau (Radura ebraica). Dopo il 1946 prese il nome ceco “Lesný” (forestale), ma in alcune mappe troviamo anche il nome “Jarov”. La cima del Lesný è uno dei luoghi più freddi e umidi di tutta la Foresta di Slavkov, con precipitazioni medie annue superiori ai 900 mm e una temperatura media intorno ai 5 °C.
Nel periodo fra le due guerre, gli operatori alberghieri di Mariánské Lázně, nel tentativo di far aumentare il numero di visitatori, lasciarono gli hotel aperti anche in inverno. A quel tempo sorsero a Mariánské Lázně alcune attrazioni invernali, come la pista da bob e quella per lo sci nordico che portava alla cima del Lesný. Durante la Seconda Guerra Mondiale a Lesný aveva sede l’unità militare tedesca che forniva la difesa antiaerea. Fino al 1998, sulla cima si trovava uno chalet di legno dal cui tetto si poteva godere del bellissimo panorama dei dintorni. Oggi si vede solo una sua parte, in direzione del monte Dyleň.
Si può salire sulla cima del Lesný solo in mountain bike, utilizzando l’impegnativa strada boschiva in salita da Vysoké sedlo (905 m). Attraverso Vysoké sedlo passa la strada con la pista ciclabile 2136, che collega Lázně Kynžvart a Kynšperk. Se arriviamo a Vysoké sedlo da Kynžvart, la strada boschiva per Lesný devia a sinistra salendo per circa 250 m fino al crocevia, da cui poi continuiamo prendendo la strada centrale che ci porta fino alla cima del Lesný.