Skip Navigation Links
Ignora collegamenti di spostamento
Česky
Deutsch
English
Español
Français
Italiano
Pусский
Ignora collegamenti di spostamento
Curiosità naturali
Riserve naturali e Aree Paesaggistiche Protette
Montagne, alture e colline
L’acqua
Degli alberi monumentali
Kyselecký hamr 

Altana della sorgente

Circa 2 km a est del comune di Mýtina, dove si arriva seguendo la pista ciclabile 2129, nella vallata del ruscello Stebnický, sgorga una sorgente unica di acqua minerale acidula. È nota col nome di “Kyselecký Hamr” e possiamo arrivarci in bicicletta solo parzialmente. Attraversiamo Mýtina, alla fine del villaggio la strada si trasforma in sentiero di campagna e svolta a sinistra in salita. Dopo circa 1 km raggiungiamo il crocevia turistico giallo-rosso presso Kyselecký Hamr con pensilina. Dal crocevia dobbiamo ancora scendere verso il ruscello per circa 300m seguendo il sentiero giallo. La strada è abbastanza ripida ed è adatta solo alle mountain bike, perciò si consiglia ai meno esperti di andare a piedi e di lasciare la bicicletta sotto la pensilina. Un tempo presso il ruscello c’era una ferriera (in ceco “hamr”), di cui oggi restano solo le fondamenta. Dopo il ponticello che attraversa il ruscello svoltiamo a sinistra e dopo 200m vediamo l’altana della sorgente.
Sorgente KyseleckýLa sorgente sgorga dalle rocce cristalline ai margini del bacino di Cheb, ma per composizione fa parte del gruppo di acque carboniche di Mariánské Lázně. È una tipica sorgente a fenditura nascosta nell’olocene (la parte più recente del Quaternario). L’acqua ha un pH basso (4,9) ed un alto contenuto di CO2, che attraverso la colonna idrica arriva alla cisterna di deposito. L’acqua minerale acidula qui viene captata in mEfflusso della sorgenteodo alquanto insolito, e cioè mediante un rivestimento in pietra granitica, conservatosi fino ad oggi e risalente al 1648! Di solito le acque minerali acidule venivano captate nei tronchi incavati degli alberi, come si vedono spesso nella Foresta di Slavkov, o mediante assi di legno. La sorgente “Kyselecký Hamr” è unica perché contiene una grande quantità di litio e sgorgano da essa oltre 200 litri d’acqua al minuto. Alcuni abitanti locali dicono che quest’acqua minerale aiuta a curare l'ulcera gastrica. Possiamo ottenere altre informazioni su quest'acqua minerale acidula nel programma della Televisione di Stato ceca - Večerník z Čech (Notiziario serale dalla Boemia), trasmesso nell’aprile del 2006. Dopo la rivoluzione, un'associazione di imprenditori che intendeva imbottigliare e vendere l’acqua cercò di sfruttare la sorgente. Intorno al 1996 l'associazione cominciò a costruire uno stabilimento per l’imbottigliamento a Mýtina, mai completato, e che oggi è aperto ai visitatori.