Skip Navigation Links
Ignora collegamenti di spostamento
Česky
Deutsch
English
Español
Français
Italiano
Pусский
Ignora collegamenti di spostamento
Curiosità naturali
Riserve naturali e Aree Paesaggistiche Protette
Montagne, alture e colline
L’acqua
Degli alberi monumentali
Tiglio di Kozly  

Tiglio selvatico di Kozly

Fino a poco tempo fa era uno dei tigli più grandi della regione di Karlovy Vary. Si trovava sul terreno del signor Lubomír Vrána, proprietario del ristorante e della pensione nella casa a traliccio chiamata “Vraní dvůr” (Il cortile della cornacchia) a Kozly presso Hroznatov. Questo tiglio si trovava in una zona di confine e forse per questo motivo è sfuggito all’attenzione del grande pubblico e degli ecologisti. Solo nel 2003 è stato scoperto per caso dagli impiegati dell’AOPK (Agentura ochrany přírody a krajiny – Agenzia per la tutela della natura e del paesaggio). Era un imponente tiglio selvatico e già allora aveva un ampio incavo nel tronco, provocato da un incendio. Nonostante l’età, era un tiglio abbastanza vitale ed il signor Vrána se ne prendeva cura. L’anno dopo però alcuni vandali hanno incendiato il tiglio, e questo è stato per l'albero il colpo di grazia. Oggi possiamo vedere solo i resti del tronco, le cui dimensioni fanno intuire l’imponenza e l’età dell'albero.

Si arriva al tiglio seguendo la pista ciclabile 2129, all’altezza di Mýtina svoltiamo per Kozly